Bandi di gara e contratti

Con delibera 1134/2017 ANAC ha chiarito che la presente sezione deve essere implementata solo qualora la società rivesta il ruolo di STAZIONE APPALTANTE.

FINEST non rientra tra tali soggetti poichè:
- NON E' IMPRESA PUBBLICA CHE SVOLGE ATTIVITA' NEI TETTORI SPECIALI ai sensi dell'Art. 3 comma 1 - lett. a), e), f), g) ed o) - del D.Lgs 18 aprile 2016, n. 50 "Codice dei contratti pubblici";
- NON E' ORGANISMO DI DIRITTO PUBBLICO: come accertato dalla Corte dei conti con sentenza n. 17/2020/RIS del 19.06.2020 FINEST "opera in condizioni di mercato ed a prezzi economicamente significativi". Pur svolgendo attività finanziaria a scopo di "investimento" e "finanziamento", con funzione di interesse pubblico generale, la società opera sul mercato con una logica imprenditoriale, sopportando il rischio di impresa correlato e perseguendo il proprio oggetto sociale con criteri di rendimento, efficacia e redditività.

Per l'affidamento di forniture di beni e servzi la società ha adottato una apposita Procedura acquisti (vedi alla sezione "Atti generali") che si ispira comunque ai principi sottesi al DLgs 50/2016 in materia di appalti.

 

 

 

 

Data di ultima modifica: 23/07/2021

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto