Incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti (dirigenti e non dirigenti)

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative a "Incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti (dirigenti e non dirigenti)".

Riferimenti normativi:
Art. 18, c. 1 - D. Lgs. n. 33/2013


Ai sensi della Circolare interna n. 3/2011 la partecipazione di dipendenti negli organismi collegiali, comunque denominati, delle società partecipate estere (partecipazioni detenute ai sensi della Legge istitutiva n. 19/1991) avviene nell'ambito del rapporto di lavoro e pertanto la stessa designazione è da intendersi vincolata alla permanenza del rapporto di lavoro medesimo, così come gli eventuali compensi e/o rimborsi erogati per l'incarico sono da intendersi a favore di Finest. Le spese connesse allo svolgimento dell'incarico saranno rimborsate dalla Finest al dipendente in conformità alle norme contrattuali tempo per tempo vigenti che, a sua volta, si rivarrà sulla Società interessata.

 

 

Data di ultima modifica: 05/08/2019

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto